La zucca è un ortaggio dal sapore delicato che si presta a tantissime ricette in cucina. Dai dolci, fino ai primi piatti, sono tantissime le ricette con zucca che potrebbero essere gustate.La ricetta di oggi è abbastanza originale: infatti il tradizionale risotto con zucca viene condito da una intensa composizione di pancetta. Questa volta non abbiamo dubbi, il dilemma tra guanciale e pancetta, si risolve a favore di quest’ultima.

Ingredienti Risotto Zucca e pancetta

Per 4 persone

Per il brodo vegetale:

  • una cipolla
  • una carota
  • un gambo di sedano
  • un pomodoro

Per il risotto:

  • 250g di zucca pelata
  • 300g di riso carnaroli
  • 160g di pancetta affumicata *
  • mezzo porro

Per insaporire:

  • burro
  • sale
  • pepe nero
  • prezzemolo
  • parmigiano

Preparazione Risotto Zucca e pancetta

Munisciti di una bella pentola con coperchio o ancora meglio, di una pentola a pressione per preparare il brodo.

Immergi la cipolla sbucciata, la carota pelata e priva delle estremità, il sedano tagliato a pezzi e il pomodoro tagliato a metà in 2l d’acqua salata e lascia bollire a fuoco lento per 40-60 minuti.

Taglia in rondelle sottili il porro e a cubetti la zucca già pelata. In una padella abbastanza grande perché ci entri il riso, fai rosolare porro e zucca con una noce di burro a fuoco medio alto per qualche minuto. Abbassa la fiamma, aggiungi 300g di riso carnaroli * e uno o due mestoli di brodo. Continua ad aggiungere il brodo poco alla volta fino a che il riso non avrà ultimato la cottura (solitamente 15-18 minuti). Continuando a mescolare, a fuoco spento, aggiungi parmigiano, pepe, prezzemolo e a discrezione una noce di burro e un pizzico di sale*. Prima di impiattare aggiungere la pancetta affumicata croccante che avete precedentemente saltato in padella a fiamma alta.

*SUGGERIMENTI E CONSIGLI

pancetta affumicata * = potete sostituirla con dello speck a cubetti, col guanciale o della salsiccia sbudellata e tritata

riso carnaroli * = il segreto per un muon risotto sta nella tostatura del riso. Utilizzate una casseruola di rame stagnato o alluminio abbastanza grande perché il riso sia ben distribuito e fatelo tostare a fiamma alta per 2-5 minuti a seconda del tipo di riso.

un pizzico di sale* = fate attenzione al sale! Controllate che il brodo non sia eccessivamente sapido prima di aggiungerlo al riso. Mal che vada, mescolatelo con dell’acqua. Se al contrario dovesse essere insipido, correggete aggiungendo un pizzico di sale una volta ultimato il piatto.

Se hai trovato interessante questa ricetta, dai un’occhiata a una variante simile che abbiamo proposto tempo fa: il risotto zucca,speck e provola affumicata .

Buona Appetito! :)

Risotto zucca e pancetta ultima modifica: 2017-03-13T23:26:16+00:00 da Lo Studente