La pasta alla puttanesca è uno dei piatti tipici della cucina napoletana: una ricetta che grazie alla presenza dei suo ingredienti richiama i valori della tradizione partenopea. Quest’oggi abbiamo deciso di mostrarvi la rivisitazione laziale della puttanesca che prevede l’aggiunta di acciughe sottosale.

La puttanesca è un piatto che si sposa bene con molti tipi di pasta, il non plus ultra è sicuramente rappresentato dagli spaghetti alla puttanesca, ma noi oggi elaboreremo la ricetta utilizzando le linguine, che rappresentano la perfetta alternativa agli spaghetti.

Per tutti coloro che si ritrovassero senza gli ingredienti principali consigliamo invece una ricetta veloce ed economica: gli spaghetti aglio olio e peperoncino.

Ricetta Linguine alla Puttanesca

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 peperoncino
  • 5 cucchiai d’olio extravergine
  • 1 cucchiaio di capperi dissalati
  • 100 g di olive di GAETA
  • 500 g di pomodorini ciliegine o datterini
  • 3 filetti di acciughe
  • 0,5 kg di linguine
  • prezzemolo q.b.
ingredienti Puttanesca
Ingredienti sugo alla puttanesca

 

PREPARAZIONE

A differerenza di tante altre ricette più difficili e complesse, le linguine alla puttanesca si differenziano per la loro semplicità  nella preparazione. Il primo step infatti prevede di prendere subito una pentola, riempirla con dell’acqua e metterla sul fuoco.

Per preparare il sugo alla puttanesca bisogna come prima cosa prendere una padella e mettere a soffriggere aglio, olio e peperoncino. Il soffritto non deve essere troppo forte, per cui il consiglio è quello di sbucciare un aglio interno senza tagliarlo a pezzettini.

Quando l’olio è arrivato a temperatura e l’aglio comincia a soffriggere bisogna aggiungere i filetti di acciughe e lasciarli sciogliere.

Appena le acciughe hanno perso consistenza e sono ben sciolte bisogna aggiungere i capperi e le olive snocciolate. Successivamente si procede con l’aggiunta del sugo: tagliare i pomodorini a metà e aggiungere al soffritto. Una volta aggiunti i pomodorini è necessario lasciare il fuoco acceso a fiamma bassa per circa 15 minuti per far sì che gli ingredienti si fondano in un unico sugo.

Un consiglio importante per la preparazione delle linguine alla puttanesca è sicuramente l’attenzione al sale: le olive e i capperi sono già salati per cui è necessario valutare di volta in volta se è necessario aggiungere un pizzico di sale.

Nel frattempo mettere le linguine in acqua salata.  Quando la pasta è al dente, più che scolare prendere le linguine con un forchettone e metterle in padella, facendo così si faciliterà la mantecatura. Girare e rigirare le linguine nel sugo di puttanesca (con fiamma media) e infine aggiungete un pizzico di prezzemolo.

Buon Appetito!

(Giorgio De Somma)

 

Pasta alla puttanesca ultima modifica: 2017-01-29T12:00:59+00:00 da Lo Studente